Allarme Asl: olive ripiene a rischio botulino

    BOLZANO. Olive a rischio botulino. L'Azienda sanitaria dell'Alto Adige informa la popolazione di non mangiare olive ripiene alle mandorle commercializzate dalla ditta "Biogaudiana" in vasetti di vetro da 314 ml. Il prodotto, spiega una nota, potrebbe contenere tossina del "bacillus botulinus" ed essere causa di una grave tossinfezione. "Il divieto rimane in vigore fino alla conclusione degli accertamenti", conclude la nota.
    29 ottobre 2011
    Casa di Vita

    La tavola di Pasqua

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Necrologie

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ