Quotidiani locali

Foto

Operaio sepolto vivo, salvato in extremis dai pompieri

Attimi di tensione presso un maso vicino ad Appiano, dove un operaio di 55 anni è rimasto sepolto vivo in una buca di 4 metri mentre cambiava dei tubi. Quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto, dalla buca emergeva solo una parte della testa. Dopo 45 minuti è stato liberato e portato in ospedale. E' stato fortunato: ha riportato solo ferite di lieve entità.

Bolzano, tifosi in delirio per Maxi Lopez

BOLZANO. Dopo le presenze dei giorni scorsi degli assi dello sci, Aksel Lund Svindal, Kjetil Jansrud e Mikaela Shiffrin, quest'oggi, oggi è stato il calciatore del Chievo Verona, Maxi Lopez, l'ospite d'onore al Flagship Store SPORTLER di via Portici a Bolzano. letteralente preso d'assalto dai tifosi. Con Lopez anche i suoi compagni di squadra Francesco Bardi e Cristiano Biraghi. Foto: Groppo

Bolzano: assalto da Sportler per l'autografo di Svindal

BOLZANO. Coppia d'assi per l'inaugurazione del nuovo store di Sportler sotto i Portici. Decine di fan hanno preso d'assalto il negozio per farsi una foto insieme ad Aksel Lund Svindal e Kjetil Jansrud, i due campionissimi norvegesi dello sci mondiale. Foto: Minisini

L'autunno e le vostre foto su Instagram

Che spettacolo, che colori! Ecco alcune delle vostre foto ripostate sul nostro profilo Instagram e ora rilanciate sul sito. Attendiamo altre vostre splendide foto: sia via mail, sia su Instagram, per pubblicare un'altra splendida gallery e segnalare le foto migliori con @altoadigeweb ( ricordatevi di taggare le foto #ig_altoadige )

Bolzano, la processione della comunità peruviana col vescovo Muser

BOLZANO. La comunità peruviana, molto laboriosa e ben integrata in città, ha celebrato il “Senor de los Milagros” (il Signore dei Miracoli) con la tradizionale processione. In Alto Adige, la processione viene organizzata da fedeli peruviani dal 2004. Quest’anno ha partecipato anche per la prima volta anche il vescovo Ivo Muser, che, prima, ha celebrato la messa. Foto: Minsini/Groppo

Lana, grave incidente stradale: morta una donna

La donna, insieme ai figli e ai nipoti, stava rientrando da un pranzo in famiglia. Ma all'altezza di Lana, la vettura è finita fuori strada, scivolando lungo un pendio per oltre trenta metri. Per l'anziana non c'è stato più nulla da fare: è stata scaraventata fuori dal veicolo, morendo sul colpo. (Fotoservizio Acero)

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Bolzano Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Alto Adige
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.