VIPITENO

Vipiteno, incontro dei carabinieri con la popolazione: "Attenzione alle truffe"

L'Arma ribadisce l'importanza della collaborazione con i cittadini

VIPITENO. Si è tenuto lo scorso fine settimana a Racines, presso la "Vereinhaus" di Mareta, un interessante incontro tra i carabinieri della compagnia di Vipiteno, della stazione carabinieri di Racines, l’amministrazione comunale e tantissimi cittadini del comprensorio. L’incontro informativo aveva come obiettivo la prevenzione di alcuni reati predatori sul territorio, di qui il titolo della serata informativa "Furti e truffe: come difenderci?". Introdotto dal sindaco di Racines, Sebastian Helfer, il comandante della Compagnia, il capitano Alberto Azzalini ha esposto in lingua tedesca ai tanti cittadini presenti, le principali tecniche utilizzate dai malintenzionati per commettere furti o truffe. Grande importanza è stata data soprattutto alle misure che i comuni cittadini possono prendere per rendere difficile, per quanto possibile, la vita ai malviventi, come piccoli accorgimento da adottare in casa e alcune precauzioni quando si incontrano sconosciuti che si interessano di vicende personali o chiedono di entrare in casa. Il Comune di Racines (e in generale tutta la zona della Alta Val d'Isarco), per quanto interessate da alcuni furti e qualche rara truffa ai danni di anziani, rimangono una zona tranquilla, anche grazie alla particolare attenzione che la popolazione residente presta a tali eventi, dovuta anche ala grande opera di diffusione di corrette informazioni da parte delle Stazioni Carabinieri, presenti capillarmente sul territorio, ed al rapporto di fiducia tra i cittadini e l’Arma. In questo senso, infatti, un grande aiuto alla Benemerita arriva proprio dalla cittadinanza stessa, che è da sempre parte attiva del sistema sicurezza delle comunità, segnalando per tempo ogni attività sospetta nel loro vicinato. L’incontro rientra in

una più ampia campagna di prevenzione ed informazione lanciata dal Comando Provinciale di Bolzano, nell’ambito della quale, nei prossimi giorni, il Colonnello Stefano Paolucci, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Bolzano, presenterà una grande iniziativa diretta all’intero Alto Adige.

TrovaRistorante

a Bolzano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Stampare un libro, ecco come risparmiare