val di fosse

Ecco la ciaspola più vecchia del mondo: ha 5800 anni

Rinvenuta a tremila metri di quota è stata presentata dai Beni culturali dell'Alto Adige. Verrà esposta nel museo dell'uomo del Similaun

BOLZANO. Presentata al pubblico la ciaspola più antica mai rinvenuta al mondo. Risale al 3.800 avanti Cristo ed è stata trovata da un cartografo dell'istituto geografico militare di Firenze, in missione sulla Bocchetta gelata est, a 3.050 metri, in alta val di Fosse, al confine con l'Austria.

Rinvenuta nel 2003, per 12 anni è rimasta appesa come ricordo nell'ufficio del cartografo, che non pensava affatto si trattasse di un reperto così antico. Finché un giorno, a seguito di un colloquio col cartografo, se n'è interessata la direttrice del museo di Oetzi, Angelika Fleckinger.

Nel 2015 è stata così consegnata alla provincia di Bolzano. La datazione al radiocarbonio ha confermato: 3.800 a.C. Insomma, 500 anni più vecchia della mummia del Similaun.

Verrà esposta al pubblico nel museo archeologico dell'Alto Adige, a Bolzano.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Bolzano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics