Quotidiani locali

BOLZANO

Vandalismi sulle auto, arrestato in via Macello a Bolzano

Mohammed Ait Hallou ha anche minacciato passanti e poliziotti con una pietra e delle forbici

BOLZANO. Una pietra e un coltello: questo l’armamentario che Mohamed Ait Hallou, cittadino marocchino senza fissa dimora di 35 anni, aveva con sè l’altra sera per danneggiare una serie di autovetture che hanno avuto la sfortuna di essere parcheggiate in via Macello.

Alle 22, infatti, dalla zona dei Piani è arrivata una chiamata alla questura di Bolzano per una serie di danneggiamenti ai veicoli lungo la strada che ospita, tra gli altri, il cinema Cineplexx particolarmente frequentato alla sera.

Gli agenti della squadra volante, coordinati da Antonio Caliò, si sono subito attivati per raccogliere le prime testimonianze che convergevano tutte sulla descrizione di un uomo straniero intento in una serie di vandalismi. Non pago Ait Hallou avrebbe anche minacciato alcuni passanti con pietra e forbici prima di allontanarsi.

I poliziotti, comunque, sono stati veloci nel rintracciarlo all’interno del vicino areale ferroviario. Ovviamente l’uomo non si è fatto intimorire dagli agenti e ha cominiciato ad aggredire anche loro, sempre brandendo le forbici. Bloccato è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, minaccia aggravata, danneggiamento e porto abusivo d’armi.

Una successiva perquisizione di prassi, inoltre, ha portato al rinvenimento di 30 grammi di sostanza stupefacente tra cocaina e hashish. Naturalmente Ait Hallou è stato accompagnato all’interno del carcere di Bolzano.

Qualche ora prima sempre la squadra della Volanti era intervenuta in un dormitorio di via Maso della Pieve per fermare

un uomo che stava minacciando con il coltello gli altri ospiti. Il 40enne cittadino della Guinea Bissau (NA le iniziali) è risultato in regola con il permesso di soggiorno ma è stato denunciato per minaccia aggravata all’autorità giudiziaria. (a.c.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Bolzano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVO SERVIZIO

Promuovi il tuo libro su Facebook