I dati Istat sui matrimoni: calo del venti per cento in un anno

Don Olivo Ghizzo, parroco a Regina Pacis: «E’ ormai diventata prassi la convivenza»

BOLZANO. Il numero dei matrimoni cala sempre più: nel primo trimestre del 2013 si sono sposate 178 coppie, il 20,9% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.I dati sono quelli forniti dall’Istituto provinciale di statistica (Astat). Don Olivo Ghizzo, parroco di Regina Pacis, parla di una situazione ancora più difficile. «Magari il calo fosse solo del 20%. Pensate a me... dall’inizio dell’anno ho celebrato solo due matrimoni e siamo ormai arrivati ad agosto. E guardate che non cala solo il matrimonio religioso, ma anche quello civile. La stessa cosa vale per il battesimo. E' diventata prassi la convivenza. Alcuni si sposano più tardi, ma non sempre accade. Alcuni si sposano dopo aver avuto i figli e lo fanno magari a quarant’anni. Comunque di solito molto tardi».

Don Olivo vede nonni e genitori decisamente esasperati perché i figli sono pronti a tornare a casa ad ogni età. «La porta va tenuta sempre aperta e non bisogna dare giudizi affrettati. Tra il resto papa Francesco ci sta chiedendo - per esempio - di non rifiutare il battesimo di un bambino che non ha i genitori sposati. Per avere più matrimoni dovremmo essere disposti ad accettare e vedere la complessità dell'animo umano. In fondo il Signore è venuto per le pecore smarrite. Delle volte invece ci arrivano delle direttive che non sono più proponibili. Per esempio ci viene chiesto che anche i padrini debbano aver fatto battesimo, comunione, cresima e che non debbano essere divorziati. Ecco... queste cose, queste rigidità non fanno altro che allontanare le coppie».

Sempre l’Astat ci dice anche che al 31 marzo 2013 risiedono

in provincia di Bolzano 511.722 persone, 2.096 in più rispetto al trimestre precedente. A fronte di un saldo migratorio positivo di 1.922 unità si registra un saldo naturale di 174 unità. Il tasso di natalità si attesta su 10,3 nati vivi per 1.000 abitanti, il tasso di mortalità su 8,9‰.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Bolzano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare