Quotidiani locali

Stravince Arno Kompatscher Pichler Rolle sconfitto 2 volte

Il presidente del Consorzio dei Comuni raccoglie l’82% dei voti tra gli iscritti L’assessore bocciato anche in casa: fuori dalla lista dei 7 candidati di Bolzano

BOLZANO. Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Arno Kompatscher, 42enne sindaco di Fiè, si è aggiudicato a mani basse le primarie Svp. Bocciatura clamorosa invece per il suo rivale Elmar Pichler Rolle che nel Comprensorio di Bolzano è arrivato solamente ottavo, ovvero il primo degli esclusi nella lista per le provinciali di ottobre. L'affluenza è stata del 45,98% e hanno votato 24.131 iscritti. Kompatscher ha ottenuto 19.219 voti pari all'82,8% dei consensi mentre il suo rivale si è fermato a quota 4.104 voti pari al 17,16%. «Non nego - ha sottolineato l’ex vicesindaco di Bolzano - di essere deluso. Mi aspettavo di più, ma evidentemente la base voleva un forte rinnovamento. E questo desiderio va rispettato». Ad incoronare Kompatscher è stato l’Obmann ed ex rivale Theiner che ha pronunciato col sorriso un verdetto atteso per settimane. «Sono felice - ha commentato a caldo il presidente del Consorzio dei Comuni, arrivato nella sede di via Brennero con una sgargiante cravatta rossa - e onorato per la fiducia che gli altoatesini hanno riposto in me. In questa breve, ma intensa, campagna elettorale ho imparato molto. Anche da Elmar. Ora spero di riuscire a interpretare questo forte desiderio di cambiamento che viene dalla base del partito».

I risultati. Nel comprensorio della Bassa Atesina l'affluenza è stata del 47% e tra i candidati a spuntarla è stato l'ex sindaco di Cortaccia Oswald Schiefer con il 73,87% davanti a Werner Dissertori con il 26,13%. A Bressanone l'affluenza è stata del 53,7% e i tre candidati in lista per le elezioni provinciali saranno Magdalena Amhof con il 27,32%, il segretario organizzativo della Stella Alpina Philipp Achammer con il 26,27% e il sindaco di Naz Peter Gasser con il 22,62%. Quasi clamoroso il risultato di Bolzano con Pichler Rolle solo ottavo e, sulla carta, primo degli esclusi. Ce l'hanno fatta invece Dieter Steger col 16,16% (grande rivincita per il direttore dell'Unione Commercio estromesso all’inizio della legislatura), Albin Kofler (14,72%), Thomas Widmann (13,49%), Franz Locher (10,38%), Otto Von Dellemann (8,66%), Wally Thaler Kössler (8,44%) ed Helmuth Renzler (8,04%). In val Pusteria l'affluenza è stata del 44,66% e a conquistare un posto in lista per le provinciali sono stati il sindaco di Brunico Christian Tschurtschenthaler (21,33%), Martha Stocker (17,21%), Albert Wurzer (16,55%)e Maria Hochgruber Kuenzer (13,54%).

L’affluenza. Il verdetto di queste primarie era già scritto e ciononostante l’affluenza è stata abbastanza buona, anche se è rimasta al di sotto della metà degli aventi diritto al voto (45,98%). «La partecipazione è stata più alta - sottolinea il segretario organizzativo della Stella Alpina Philipp Achammer - nei Comprensori in cui, oltre al probabile nuovo presidente della Provincia, bisognava scegliere anche i candidati locali per le provinciali di ottobre. È il caso di Bolzano, Bressanone e della Bassa Atesina, con una percentuale di votanti tra il 40 e il 70% mentre a Merano e in Venosta (dopo il polemico forfait dell’Obmann Theiner ndr) siamo rimasti tra il 30 e il 40%». Tra i centri nei quali si è registrata la partecipazione più elevata spicca anche Fiè allo Sciliar. «I primi paesani - sottolinea uno scrutatore - sono arrivati alle 8 del mattino ma il via vai è stato continuo fino alle 19. Sono stati in pochissimi a marcare visita: l’obiettivo era sostenere il nostro primo cittadino Kompatscher, all’inizio di una lunga carriera politica».

Per tutta la giornata, ai seggi, si è discusso di un possibile ritorno in campo dell’attuale governatore altoatesino Luis Durnwalder, ma i risultati schiaccianti di ieri sera confermano come la voglia di cambiamento degli altoatesini sia tale da poter accantonare definitivamente questa possibilità, peraltro già remota.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Bolzano Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Alto Adige
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana