Quotidiani locali

Ici: proprietari case Bolzano, con Imu fino +748%

BOLZANO. Con il passaggio dall'Ici all'Imu la tassazione può aumentare anche del 748%: l'allarme viene lanciato dall'Associazione della proprietà edilizia (Ape) di Bolzano che in una lettera aperta ai sindaci altoatesini si dice "molto preoccupata" per "l'impatto devastante dell'Imu in un settore ed in un momento così delicato, con il rischio di riflessi negativi sull'economia generale, nonchè sull'edilizia e sul mercato locativo privato". Gli aumenti derivano - spiega l'Ape - dall'innalzamento del 60% della base imponibile e dalle nuove aliquote. "Abbiamo già sentore - prosegue la lettera aperta - di chi ha sospeso l'acquisto di un immobile, anche per la sola incertezza sul livello di tassazione derivante dall'Imu; abbiamo sentore di proprietari di prima casa (oltre 70-75% del totale) che temono di dover dar fondo ai risparmi, se ne hanno, per poter pagare l'Imu; di conduttori preoccupati per l'incidenza che l'aumento spropositato della nuova tassa sugli immobili locati può comportare sui canoni locativi e, soprattutto, sul rischio che si riduca ulteriormente il mercato delle case offerte in locazione".

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Bolzano Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Alto Adige
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.