Quotidiani locali

Allarme Asl: olive ripiene a rischio botulino

BOLZANO. Olive a rischio botulino. L'Azienda sanitaria dell'Alto Adige informa la popolazione di non mangiare olive ripiene alle mandorle commercializzate dalla ditta "Biogaudiana" in vasetti di vetro da 314 ml. Il prodotto, spiega una nota, potrebbe contenere tossina del "bacillus botulinus" ed essere causa di una grave tossinfezione. "Il divieto rimane in vigore fino alla conclusione degli accertamenti", conclude la nota.

Trova Cinema

Tutti i cinema »

In edicola

Sfoglia Alto Adige
su tutti i tuoi
schermi digitali. Il primo mese è gratis.

Abbonati Prima Pagina
ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana