Quotidiani locali

Vendono attrezzi contraffatti ambulanti denunciati a Velturno

 VELTURNO. Due commercianti ambulanti napoletani sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri della stazione di Chiusa per aver cercato di vendere articoli di ferramenta sprovvisti di certificazione auropea "CE" e con marchi contraffatti.  I due, G.M, 55 anni, e V.G. 45 anni, sono stati fermati dai carabinieri nel corso di un normale servizio di controllo a Velturno, nella frazione di San Pietro Mezzomonte. I militari hanno proceduto con il controllo all'interno del parcheggio di un supermercato: hanno così scoperto che i due avevano quattro valigette contenenti 187 attrezzi da lavoro (cacciaviti, pinze e chiavi inglesi) illegalmente importati sul territorio italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova Cinema

Tutti i cinema »

In edicola

Sfoglia Alto Adige
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana